I nostri desideri sono davvero nostri? Il Carro

carro rockstarMolto spesso i nostri obiettivi, quello che ci prefiggiamo di diventare nella vita, il nostro concetto di successo non ci appartengono in modo autentico e personale, ma li ereditiamo dalla nostra cultura familiare, o ci vengono imposti da modelli sociali che poco hanno a che vedere con i nostri talenti e le nostre aspirazioni.

Non è semplice capire cosa ci farebbe sentire realizzati, perché spesso i nostri sogni sono inquinati dal desiderio di compiacere i nostri genitori o i nostri cari, o di onorare la loro memoria, o ancora di differenziarci da essi. Altrettanto spesso quello che ci sembra essere un fine, come il successo economico o la fama, sono solamente un mezzo per ottenere ammirazione, consenso, approvazione.

 Cosa faremmo, se fossimo gli ultimi esseri umani sulla faccia della terra, senza nessuno al quale dimostrare nulla, senza testimoni a complimentarsi e a giudicarci? Il bisogno di consenso e di accettazione è innato in ciascuno di noi, ed è alla base della convivenza in una società organizzata e complessa, ma dobbiamo impedire che le nostre scelte diventino un’opportunità familiare e sociale, invece dell’espressione e dell’affermazione di noi stessi e della nostra unicità.

carro viaggioL’Arcano del Carro ci invita a riflettere sui nostri obiettivi e sulle motivazioni che ci inducono ad agire. I due cavalli di diverso colore che sembrano tirare in modo divergente ci suggeriscono che ogni decisione è sempre determinata da più componenti; un movimento netto può essere la somma vettoriale di diverse tensioni in contrapposizione, fino a diventare un’azione nelle cui caratteristiche non ci riconosciamo, ma che è l’unico compromesso accettabile tra bisogni conflittuali che albergano nel nostro profondo.

Ogni volta che si intraprende un percorso, soprattutto se richiede un forte investimento di energie e aspettative, bisognerebbe chiedersi se le ragioni che ci spingono in quella direzione sono veramente e autenticamente nostre, oppure sono inquinate da bisogni o paure che ci condizionano e ci limitano, invece di aiutare la nostra realizzazione personale.

Annunci