La terza luna di Vegis

Quando ho deciso di provare a cimentarmi con un racconto erotico, ambientarlo nella fantascienza mi è sembrato la cosa più naturale che potessi fare. Forse per creare un’atmosfera che più esotica non si può, forse per prendere un po’ di distacco da un genere che non avevo mai frequentato e che, in qualche modo, mi imbarazzava. Non credo sia venuto tanto male, se la curatrice di una delle collane erotiche più rinomate al momento lo ha gradito…

Cover senza sfumature 57 BASSA

Delos Digital, collana “Senza sfumature”

Giugno 2015

Annunci