Il riso in 99 parole

Un microracconto predisposto per un concorso che chiedeva di inventare una storia sul riso (vegetale o espressivo) in sole 99 parole. Non ho mai mandato queste righe al concorso, ma scriverle mi è piaciuto molto: racchiudono tutto un mondo, e Aileen forse non è così lontana nel tempo come si può pensare.

i_love_you_miss_robot_by_hera_of_stockholm-d5vz7yl

 

“Aileen e il Creatore

 

L’ingegnere capo si massaggiava le tempie dolenti. Quel prototipo di androide di ultima generazione gli stava procurando tante grane quante soddisfazioni.

– Te l’ho già spiegato, Aileen, non possiamo modificare il tuo chip emotivo.

– Ma perché? – Insisteva la ragazzina, gli occhi lucidi di lacrime. – Perché non posso imparare a ridere?

– La tua emotività è già troppo complessa così, per il riso servirebbe aggiungere una decina di funzioni collaterali. Ma perché la fai così lunga con questa sciocchezza, dannazione?

Aileen corse via, sbattendo la porta e nascondendo i singhiozzi disperati.

– Perché – pensò – se non so ridere, nessuno s’innamorerà mai di me.”

Annunci